Disposizioni operative a partire dal 26.04.2021

postato in: Info didattiche, News | 0

Gentili Studenti,

ai sensi dell’art. 3, secondo comma, del D.L. 22 aprile 2021, n. 52 ed alla conseguente possibilità di riattivare le lezioni in presenza al 100% prevista per le scuole secondarie di secondo grado, ordine di scuole che abbiamo sempre seguito per l’organizzazione di aperture/chiusure dei nostri corsi, con la presente vi comunico che, a partire dal giorno 26/04/2021, tutte le lezioni erogate dai nostri centri di formazione professionale riprenderanno con la modalità in presenza al 100%.

Per i soli corsi di lingua, solo su esplicita richiesta dell’intero gruppo classe, il Responsabile del Centro potrà autorizzare la prosecuzione delle attività didattiche con la modalità a distanza fino alla conclusione dei corsi.

Non è prevista una modalità “mista” con parte dell’utenza in sede e parte da remoto, mentre la prosecuzione di attività a distanza è vincolata ad eventuali necessità organizzative di orario; per le attività che rientrano in presenza è comunque garantito il rispetto delle norme contenute nel protocollo Covid di ciascuna sede formativa.

La presente disposizione ha validità sino ad eventuali ed ulteriori modifiche disposte in conseguenza di provvedimenti nazionali, regionali ovvero ordinanze comunali.

La Direzione d’Area Lavoro e Formazione

——————————————————————————————————–

In specifico, si comunica che alla luce della disposizione, presso il Centro di Formazione di via Giusti – Arte & Messaggio riprenderanno a svolgersi in presenza le seguenti attività corsuali:

-tutte i corsi di visual design, – grafica e illustrazione;

-tutti i corsi di vetrinistica-visual merchandiser (salvo attività a distanza già pianificate)

-tutti i corsi di progettazione giardini (salvo attività a distanza già pianificate in orario)

– il nuovo corso di green visual merchandiser (nella modalità già presentata agli studenti, pianificata e articolata in orario)

Le restanti attività, escluse le linguistiche (corsi area lingue) proseguiranno senza variazioni su quanto programmato

Il Direttore del Cento