Ordinanza Regione Lombardia del 24.02.2021

postato in: Info didattiche, News | 0

Con riferimento all’Ordinanza della Regione Lombardia n. 706 del 24.02.2021 

Avente ad oggetto “ Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 in relazione al territorio dei Comuni di Bollate (MI), Viggiù (VA) e Mede (PV)….”,

che testualmente recita:

“è fortemente raccomandato che le scuole e le istituzioni formative professionali secondarie di secondo grado (IeFP), nonché gli Istituti tecnici superiori (ITS) e di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS) aventi sedi in territori della Lombardia diversi dai Comuni di Bollate (MI), Viggiù (VA) e Mede (PV) dispongano la didattica a distanza per i propri studenti residenti o domiciliati nei predetti Comuni;”

si dispone 

che gli studenti provenienti dai comuni sopra indicati non potranno frequentare le eventuali lezioni in presenza fino al termine indicato del 3 marzo 2021.

I centri di formazione interessati dalla presenza di studenti residenti domiciliati nei Comuni di Bollate, Viggiù e Mede, organizzeranno, nei modi e nei tempi identificati dalle precedenti disposizioni, modalità di formazione a distanza sincrona o asincrona.

Tale indicazione ha valore fino al 3 marzo 2021, salvo eventuale ulteriore proroga sulla base dell’evoluzione del contesto epidemiologico.

Il direttore

Area Lavoro e Formazione