Design Editoriale Advanced

Date utili

Le iscrizioni sono aperte. Il corso sarà attivato nell’anno 2021/22.

Prevediamo di erogare le lezioni in modalità mista, sia in presenza che a distanza.

Figura professionale

Il Graphic Designer è una figura che, combinando più competenze in ambito visivo, realizza prodotti di comunicazione mirati alle diverse esigenze formulate in fase di brief (e in corso d’opera). Applicando regole codificate, o evadendole con cognizione di causa, guida l’osservatore gestendo lo spazio e creando gerarchie tra gli elementi presenti nell’impaginato da realizzare. Definisce e coordina graficamente elementi quali tipografia, immagini fotografiche ed elementi iconografici. Per usare le parole di Philip B. Meggs, graphic designer americano, che fu docente e autore di testi sul graphic design: “L’effetto più importante del graphic design è quello di dare risonanza alle comunicazioni, cioè di offrire una ricchezza di toni tale da esaltare la forza espressiva della pagina. È un effetto che va oltre il semplice invio di informazioni: intensifica il messaggio e arricchisce l’esperienza del pubblico. La risonanza consente al designer di raggiungere l’obiettivo di comunicare, divertire e stimolare.”

Competenze professionali

Il ruolo del designer editoriale e il graphic designer consiste essenzialmente nell’avere solide basi tecnico-teoriche orientate alle gestione del progetto editoriale (catalogo, libro, ecc.). La figura professionale è in grado di gestire un progetto grafico-visuale della Comunicazione. Diviene il coordinatore creativo che si esprime attraverso l’elaborazione di un segno o di un progetto grafico tradizionale o digitale. Sa leggere i bisogni di comunicazione, analizzare il target e il mercato, posizionando correttamente il prodotto grafico. Progetta e realizza i suoi elaborati attraverso la conoscenza approfondita dei pacchetti applicativi specifici (Suite Adobe).

Contenuti

Il corso è suddiviso in due grandi laboratori progettuali dedicati al progetto editoriale e al segno grafico. Attraverso l’esperienza progettuale, condotta da professionisti del settore, ci si potrà misurare sul progetto concreto e sulle discipline teoriche di supporto (lettering e comunicazione visiva, elaborazione immagini digitali), presenti all’interno del percorso proposto.

Lettering

Il lettering è tra gli elementi principali della progettazione grafica. Dopo un’introduzione storico teorica, attraverso l’attività laboratoriale verranno proposti contenuti e metodologie atte ad affinare la scelta e l’impiego dei caratteri tipografici all’interno della progettazione grafica ed editoriale.

Strumenti per la grafica

Utilizzo, dalla fase progettuale a quella esecutiva, dei principali software di grafica e photo editing (Suite Adobe: Photoshop, Illustrator, Indesign)

Laboratorio di Progettazione editoriale

Ideazione e realizzazione di un prodotto editoriale aziendale istituzionale. Verranno forniti immagini e loghi da inserire nell’impaginato.

Laboratorio di graphic design

A partire da teoria e metodo della progettazione, si giungerà alla realizzazione di un marchio (con relativa definizione cromatica e prove di tenuta nelle diverse dimensioni). Si analizzeranno marchi esistenti prendendo in esame quello che è stato il loro iter progettuale. Elaborazione di un’immagine coordinata e delle diverse applicazioni possibili del marchio progettato. Tecniche di presentazione.

Seminari specialistici

Seminari specialistici tenuti da esperti dedicati al mettersi in proprio, alla promozione di sé stessi, alle opportunità e all’evoluzione del mercato del lavoro.

SpinOff

Presentazione delle opportunità offerte dagli spazi SpinOff della sede di Arte & Messaggio, volta all’attivazione di attività di libera professione.

Prova d’esame

Realizzazione di un progetto di comunicazione.

Durata e frequenza

200 ore, tre lezioni settimanali: lunedì, mercoledì, giovedì, dalle 18.30 alle 21.30, con obbligo di frequenza per poter accedere alla prova d’esame finale.

Periodo

Metà novembre 2021 – metà maggio 2022.

Destinatari

L’iscrizione è aperta agli ex allievi del corso di Visual Design (Grafica e Illustrazione) di Arte & Messaggio, ai laureati in Design della Comunicazione o simili, in Scienza della comunicazione, oppure chi ha conseguito un corso di comunicazione visiva specialistico post diploma di almeno due anni.

Prerequisiti

Discreta conoscenza della Suite Adobe. Non sono previsti test d’ingresso,

Possesso di un pc portatile con installati i programmi.

Costi

La quota di iscrizione per l’anno 2021/2022 è di 410,00 euro, pagabile in due rate.

Certificazione

Al termine del corso è previsto il rilascio di un certificato di competenza rilasciato dal Comune di Milano.